SERVIZI Senologia Oncologica

La senologia è la branca della medicina che studia le patologie della mammella. Più propriamente, in anatomia, per seno si intende il solco posto tra le due salienze mammarie, ma è invalso l’uso di utilizzare questo termine come sinonimo di mammella.

Senologia

L’unità di Senologia si svolge in tre fasi:

Visita senologica

Il colloquio con il senologo è il primo contatto che consente allo specialista la raccolta dei dati personali della paziente: conoscerne le abitudini di vita, le patologie senologiche familiari, le eventuali terapie ormonali in atto o pregresse e le indagini già eseguite.

La visita permette di formulare una diagnosi, prescrivere esami strumentali e suggerire un programma di periodico controllo. Nei casi di patologia accertata il senologo stabilisce l’indirizzo terapeutico ne condivide la modalità con la paziente e rilascia il referto della visita per informare il medico curante sulle decisioni prese in merito.

Terapie

Terapia Chirurgica

Alla chirurgia spetta il compito della rimozione radicale della neoplasia. Questo avviene con l’asportazione di una porzione di ghiandola mammaria (quadrantectomia) o con la rimozione dell’ intera ghiandola (mastectomia). La scelta dell’intervento è condizionata dal rapporto tra il volume mammella- nodulo e da particolari esigenze emerse nel colloquio con il chirurgo. La metodica del “linfonodo sentinella”, in pazienti selezionate, può evitare lo svuotamento del cavo ascellare.

Chirurgia plastica ricostruttiva

Nei casi di intervento chirurgico demolitivo la collaborazione chirurgo senologo-chirurgo plastico permette di attivare nella stessa seduta diverse metodiche ricostruttive:

  • Trasposizione di lembi miocutanei autologhi.
  • Impianto di espansore temporaneo.
  • Impianto di protesi definitiva.
  • Lipofilling (innesto di tessuto adiposo della paziente).
  • Rimodellamento della mammella controlaterale.

La scelta della metodica ricostruttiva viene pianificata con la paziente nella visita pre operatoria.

Radioterapia

Il servizio di Radioterapia è dotato di tecnologie avanzate che permettono, con estrema precisione e rapidità, il trattamento delle pazienti senologiche secondo protocolli innovativi e selezionati previsti nelle linee guida Europee. L’inizio del trattamento radioterapico avviene entro 30 giorni dall’intervento chirurgico tranne in casi di concomitanti terapie farmacologiche.

Riabilitazione

Nelle donne che hanno subito l’asportazione dei linfonodi ascellari si rende necessario un percorso fisioterapico riabilitativo al fine di evitare l’insorgenza di turbe sensitivo-motorie. È inoltre indicato il massaggio linfodrenante dell’arto superiore per ovviare all’edema del braccio causato dall’interruzione chirurgica delle vie linfatiche.

Prezzi delle prestazioni: SENOLOGIA

Eco mammaria bilaterale€ 80
Visita senologica€ 120
Visita senologica con eco mammaria€ 180

Chiamaci al nostro numero di telefono

VALIDO ANCHE PER WHATSAPP
Il nostro staff ti assicurerà tutto il supporto di cui hai bisogno

Tutti i nostri servizi

Compila il form per richiedere informazioni, risponderemo con piacere.