SERVIZI Logopedia

La logopedia (dalle parole greche logos “discorso” e paideia “educazione”) si occupa dello studio, della prevenzione, della valutazione e della cura delle patologie e dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione, della deglutizione e dei disturbi cognitivi connessi (relativi, ad esempio, alla memoria e all’apprendimento).

Logopedia

Dal punto di vista del linguaggio spesso non c’è una buona informazione, gli stessi pediatri tendono a sottovalutare la questione rimandando quanto più possibile un intervento logopedico. Il logopedista interviene in tutte le fasi dell’apprendimento del linguaggio, a partire dalla lallazione, il primo approccio al parlato da parte del neonato, fino all’ampliamento della frase, passando per la lettura, la scrittura, la deglutizione, ecc.

Logopedia per bambini quando serve?

La logopedia è una scienza molto affascinante, talvolta sottovalutata, che ha il potere di migliorare la qualità della comunicazione, della vita in generale, di chi ne usufruisce. Il genitore che si preoccupa del linguaggio del proprio bambino troverà molto utile questa lettura. La domanda che i genitori si pongono continuamente è: “sto facendo abbastanza per il mio bambino?”.

Un genitore che si cura dell’indipendenza anche comunicativa del proprio bambino è un genitore attento, molto presente e di certo lungimirante. Questo perché il futuro dell’apprendimento, della socialità e della sicurezza in se stessi dipende moltissimo dal linguaggio.

Condizioni che richiedono l’intervento certo di un logopedista:

  • Disturbo del linguaggio espressivo (parole, frasi, lettura e scrittura).
  • Ritardo semplice del linguaggio.
  • Disturbo specifico del linguaggio.
  • Balbuzie.
  • Disturbi dell’apprendimento.
  • Sordità.
  • Disturbo del linguaggio recettivo (comprensione).
  • Deficit della comprensione verbale.
  • Sordità centrale.
  • Malocclusione dentale e deglutizione infantile.
  • Disturbi del linguaggio di origine neurologica.
  • Autismo.
  • Ritardo cognitivo.

In generale è buona norma consultare il logopedista se il vostro bambino:

  • Non ha ancora cominciato a parlare a 2 anni.
  • Non comprende le parole e gli ordini, anche i più semplici.
  • Non si esprime in maniera comprensibile (da 3 anni in poi).
  • Parla usando solo due sillabe.
  • Non pronuncia bene alcune lettere o scambia le lettere all’interno delle parole.
  • Non deglutisce bene.
  • Balbetta.
  • Non si concentra.
  • Non ha una buona coordinazione motoria, scrive e disegna male.
  • Ha difficoltà a scrivere e leggere, compie errori ortografici.
  • Ha difficoltà ad eseguire i calcoli matematici e ad imparare le tabelline.
  • Ha difficoltà ad imparare a memoria.
  • Ha difficoltà a socializzare con i coetanei e talvolta sembra aggressivo.
  • Non sta fermo un attimo, non esegue gli ordini e non si concentra su nulla.
  • Ha difficoltà ad imparare parole nuove o compie errori nel trovare le parole da utilizzare.
  • Fa uso di frasi accorciate, sgrammaticate o semplificate, omette parti importanti della frase, usa le parole in un ordine scorretto.

Prezzi delle prestazioni: LOGOPEDIA

Valutazione logopedica€ 70
Seduta riabilitativa€ 55

Chiamaci al nostro numero di telefono

VALIDO ANCHE PER WHATSAPP
Il nostro staff ti assicurerà tutto il supporto di cui hai bisogno

Tutti i nostri servizi

Compila il form per richiedere informazioni, risponderemo con piacere.