SERVIZI Onde d'Urto

La terapia con onde d’urto in sigla ESWT dall’inglese extracorporeal shockwave therapy, è un trattamento proposto prevalentemente in terapia fisicamedicina dello sport e ortopedia per disturbi muscolo-scheletrici. Trattamenti basati sulle onde d’urto sono stati sperimentati anche in ambiti completamente diversi: urologico, cardiologico ecc.

Onde d’Urto ≡ Focali e Radiali ≡ Terapia extracorporea

Le onde d’urto sono una terapia fisioterapica che si avvale di onde ad alta energia acustica di breve durata nel trattamento di numerose patologie muscolo-scheletriche. L’energia ceduta al corpo dalle onde d’urto causa un aumento dell’attività metaboliche e della vascolarizzazione della zona colpita, eliminando l’infiammazione e, in caso di fratture recenti, stimolano la formazione del tessuto osseo.

La terapia viene erogata attraverso un manipolo a forma di pistola in grado di emettere onde acustiche ad alta energia: durante il trattamento il paziente è sempre sotto il controllo del professionista e la terapia può essere interrotta in qualsiasi momento.
Il sintomo più frequente delle onde d’urto è la fisiologica comparsa di maggior dolore in sede trattata poche ore dopo il trattamento, che permane per un massimo di 24 ore.

È consigliato ed indicato far passare circa una settimana tra una seduta e l’altra in modo da dare al corpo il tempo necessario per reagire adeguatamente alla terapia.

TIPOLOGIE DI ONDE D’URTO

Le onde d’urto possono essere di due tipi: onde d’urto radiali e onde d’urto focali.

  1. ONDA D’URTO RADIALE in cui l’energia delle onde si espande radialmente sull’intera superficie trattata: per questo motivo sono indicate nel trattamento di patologie muscolo-tendinee superficiali.
  2. ONDA D’URTO FOCALE (o focalizzata), in cui l’energia viene focalizzata su un unico punto della parte trattata: per questo motivo sono indicate nel trattamento delle malattie osteo-articolari e tendinee.

Le onde d’urto si rivelano particolarmente efficaci nel trattamento di:

  • Calcificazioni.
  • Pariartriti scapolo-omerali.
  • Borsiti sotto-acromiali.
  • Tendiniti.
  • Epicondilite e epitrocleite.
  • Tendinopatia del ginocchio.
  • Tendiniti della regione tibio-tarsica.
  • Esostosi del calcagno (spina calcaneare).
  • Tallonite.
  • Fascite plantare.
  • Riduzione dell’ipertono muscolare nella spasticità muscolari.
  • Pseudoartrosi e rizartrosi.
  • Morbo di Dupuytren.

Controindicazioni

Il trattamento ad onde d’urto è una metodica efficace, non invasiva e quasi priva di effetti collaterali quando eseguita da Professionisti. Tuttavia la terapia è controindicata durante la gravidanza o per chi soffre di:

  • Disturbi della coagulazione (coagulopatie).
  • Tendosinoviti infettive.
  • Polineuropatie.
  • Tromboflebiti o patologie tumorali nella zona di applicazione.

Onde d’Urto Radiali

La terapia extracorporea ad onde d’urto

La terapia extracorporea ad onde d’urto è un metodo curativo moderno, molto efficace, che convoglia onde acustiche, ad alta energia, nella zona dolorante del corpo. Grazie a questa procedura terapeutica innovativa possono essere eliminate in modo mirato alterazioni patologiche dei tendini, dei legamenti, delle capsule articolari, dei muscoli e delle ossa.

Le onde di pressione rappresentano una soluzione non invasiva per trattare le patologie a lungo termine delle inserzioni e dei tessuti molli. Il trattamento locale della zona colpita aiuta e riazzera lo schema di guarigione.

Benefici

Riduzione del dolore

Il paziente ottiene una riduzione del dolore, spiegata dalla teoria Gate Control. Impulsi intensi emessi dal trasmettitore verso il tessuto creano una forte attivazione dei nocicettori delle fibre alfa e beta, che influenzano gli interneuroni che inibiscono la trasmissione del segnale doloroso.

Aumento del metabolismo

Le onde d’urto influenzano il tessuto a livello cellulare. L’ambiente chimico delle cellule è modificato dai radicali liberi e viene promosso il rilascio di sostanze che inibiscono il dolore e l’infiammazione.

Rivascolarizzazione

L’applicazione ripetuta di onde d’urto alle zone colpite provoca una rivascolarizzazione: il nuovo flusso sanguigno promuove la guarigione e la rigenerazione dei tessuti.

Riduzione del tono muscolare

Il “circolo vizioso” e la forte associazione patologica tra dolore e tono muscolare vengono spezzati per cui è ripristinato il normale tono muscolare.

La terapia con onde d’urto è indicata per

  • Dolore miofasciale.
  • Attivazione del tessuto connettivo e muscolare.
  • Legamento tendineo e dolore localizzato.

Dolori della muscolatura, delle inserzioni tendinee, della spalla e del tallone sono fonte di disagi che limitano decisamente i movimenti naturali e la qualità della vita. La riconquistata libertà di movimento e l’assenza di dolore restituiscono ai pazienti una qualità di vita decisamente migliore.

Prezzi delle prestazioni: ONDE D'URTO

ValutazioneGRATUITA
Onde d'urto radiali€ 50
Pacchetto tre sedute onde d'urto radiali€ 120
Onde d'urto focalizzate€ 70
Pacchetto tre sedute onde d'urto focalizzate€ 180

Tutti i Servizi di FISIOTERAPIA

Fisiokinesi

Massoterapia

Pavimento Pelvico

Riabilitazione Pavimento Pelvico

Tecarterapia

Onde d’Urto

Linfodrenaggio

Fisioestetica

Chiamaci al nostro numero di telefono

Il nostro staff ti assicurerà tutto il supporto di cui hai bisogno

Tutti i nostri servizi

Compila il form per richiedere informazioni, risponderemo con piacere.